Univale Onlus – dalla parte del Malato

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

7 settembre 2016 – Il Dono Dell’Arte

19 novembre 2016 – Cena di beneficenza ed estrazione numeri vincenti lotteria

LE NEWS

Fotogallery 2° Torneo di pallavolo a scopo benefico – 02/07/2016

__________________________________________________________________________________

Univale Onlus ha una missione importante: essere vicini ai malati ed alle loro famiglie.

Come? con le quattro A

Le 4 A di Univale

A di Accoglienza

  • Casa Fabrizio 1 e Casa Fabrizio 2 dispongono di appartamenti che vengono messi a disposizione dei malati oncologici e dei familiari che li assistono. Per usufruire dell’ospitalità e conoscere le condizioni potete chiamare il numero 0342 21 13 43 durante l’orario d’ufficio, oppure contattarci al cellulare 346 37 63 072.
  • Presso la sede di Univale, in via Stelvio, 10 a Sondrio, la segreteria è a disposizione per consigliarvi ed aiutarvi.
    Chiamate il numero 0342 21 13 43, verrete informati sugli orari di apertura.

A di Assistenza

  • Univale forma volontari che collaborano con il personale sanitario dell’Ospedale di Sondrio per migliorare la qualità di vita dei malati durante i ricoveri e le visite in ambulatorio.
  • I nostri collaboratori vi seguono nel disbrigo delle pratiche amministrative (pratiche di invalidità, esenzione ticket, etc.) e per accedere ai servizi che Univale mette a disposizione.

A di Aiuto

  • Trasporti protetti. L’associazione mette a disposizione dei malati che necessitano di cure presso Centri di elevata specializzazione il trasporto con ambulanza e auto medicalizzata della Croce Rossa Italiana, oppure il trasporto semplice con auto Univale.
  • Sostegno economico, rivolto in modo particolare alle famiglie di bambini leucemici e con malattie oncologiche per far fronte alle spese immediate.
  • Progetto Scuola , per aiutare i bambini e gli adolescenti a non perdere il contatto con gli amici e gli insegnanti, mantenendo un legame forte con la vita di tutti i giorni. Un modo per tutti di riflettere sulla malattia oncologica.

A di Ascolto

  • I nostri volontari imparano ad ascoltare i malati ed i loro familiari, a raccogliere i loro bisogni e portarli all’associazione, per fornire un aiuto personalizzato.
  • La nostra assistente sanitaria visita i piccoli pazienti che affrontano cure impegnative lontano da casa, ascolta genitori e familiari e li aiuta nella risoluzione dei piccoli, grandi problemi della vita da malati, durante il percorso verso la guarigione